Autore: Giada

ISTRUZIONE E FORMAZIONE 2005 Laurea in Dams (Storia, Scienze e Tecniche della Musica e dello Spettacolo) presso la Seconda Università di Roma Tor Vergata, votazione 106/110 con una tesi dal titolo "Ildebrando Pizzetti poeta di se stesso. I Libretti, gli articoli e i saggi critici Relatore Prof. Lazzaro Rino Caputo. 2005 Diploma di specializzazione per operatori musicali nella scuola materna ed elementare: Educazione alla musica e al movimento secondo l’Off – Schulwerk. Conseguito nel 2005, presso: CDM- Onlus (centro didattico musicale) Roma 2005 Corso di Operatore di Ludoteca presso la Bernardi e Associati accreditati dal Croas Lazio. 2004 Corsi di informatica organizzati dalla Provincia di Roma presso la sede Sediin spa 2003 Diploma Accademico di primo livello in canto, presso il conservatorio di “Santa Cecilia” di Roma, con votazione 7,72 1992 Diploma di maturità in ragioneria, presso l’Istituto Michelangelo Buonarroti, Frascati (Roma) STUDI SUL CANTO 1998 Master Classes di canto del “Feronia Musica” presso il comune di Fiano Romano organizzato dall’Associazione Musicale “ Mozart Ensembe” docente del corso di canto Teresa Rocchino. 2000 Master Classes di canto del “Feronia Musica” presso il comun di Fiano Romano organizzato dall’Associazione Musicale “Mozart Ensemble” docente del corso Teresa Rocchino. 2002 Seminario sullo studio del suono e della voce presso la Scuola Comunali di Musica “G. Sarti”, tenuto dal Prof. Franco Fussi e dal Log. Gianpaolo Mignardi “respiro del suono”, “la visualizzazione strumentale della voce e il potenziamento dell’apparato diaframmatico” 2002 Corso internazionale di perfezionamento e interpretazione musicale, organizzato dall’Associazione Roma Sinfonietta presso di Comune di Rieti, docente del corso Susanna Rigacci. 2003 Seminario di specializzazione di canto Lirico “Principi di tecnica applicata” tenuto dal docente Silvana Bazzoni Bartoli, presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. 2003 Seminario di “Musica e Sinestesia” promosso dall’Università Tor Vergata nell’ambito del Master in “MusicArTerapia” nella Globalità dei Linguaggi” Direttore del Master Agostino Ziino. 2003 Corso sperimentale di arte scenica tenuto dal Docente Ugo Gregoretti presso il Conservatorio “ S.Cecilia” Roma Titolo della rappresentazione “Goldoni e le Donne” pianista M. Pappalardo, collaboratore G. Busacca 2004 Seminario “voce in movimento” educazione all’uso della voce nella scuola materna ed elementare tenuto dal Docenti Andrea Sangiorgio e Valentina Iadeluca presso la sede CDM Onlus Roma. 2004 Seminario Danza Educativa “Linguaggio e arte della corporalità” elementi di danza metodo Laban, Docente Matilde Criscuolo, presso la sede CDM Onlus Roma 2005 Seminario “Musica-Lettura-Immagine” esperienze interdisciplinari a partire da libri illustrati. Docente Valentina Iadeluca presso la sede CDM onlus 2005 Seminario “Teatromusica elementare” percorsi integrativi dell’educazione alla musica e al movimento, Docente Manuela Widmar 2005 Seminario “Dal processo al prodotto” fondamenti e significati dell’ Orff-Schulwerk fusione di musica e movimento, Docente del Werner Beldinger. 2005 Seminario “Strumento voce, dalla parola al canto” docente del corso Manuela Garrone, presso la sede CDM Onlus. 2007 Corso di Formazione e Perfezionamento per cantanti lirici tenuto dai docente Claudie Veraghe, Luis Alvea, Maurizio Arena, Fiorenza Cossotto, Evgeny Nesterenko, regista e costumista Patrik Mailler, presso l’Ateneo della Lirica di Sulmona periodo da Gennaio a luglio 2007. ESPERIENZA DIDATTICA Docenze in scuole di musica e strutture private 2005-2006 Insegnante di propedeutica musicale presso la scuole elementare Pratolungo Roma 2006-2007 Insegnante di propedeutica musicale presso le scuole elementari Istituto comprensivo Carlo Levi e Istituto Comprensivo Fidenae Roma 2007- 2015 Insegnante di canto e pianoforte musicale presso L’Associazione Culturale La Molla Magica, Roma 2015 Insegnante di Teatro musica per bambini presso La scuola di teatro “Il Cantiere Teatrale” Roma. 2015 ad oggi responsabile dei Laboratori al Bibliobar di Roma, incontri a cura della federazione Italiana, Invito alla Lettura. 2015 ad oggi collabora con le Biblioteche del comune di Roma, dove conduce laboratori per bambini sul tema "Io sono Musica". Le attività si ispirano ai principi metodologici Orff Schulwerk con elementi di alfabetizzazione musicale tratti da Music Learning Theory E. Gordon. - Insegnante di musica e canto presso la Scuola di primo e secondo grado. CONCERTI E SPETTACOLI TEATRALI Nota: L'attività di concerti live inizia nel 1988 e consta di esperienze numerosissime e di vario genere e livello. Di seguito segnalati solo gli eventi di particolare rilevanza o quelli utili ad inquadrare il percorso artistico fatto fino ad oggi. 1994 Saggio-Concerto “Arie d’opera di Puccini”, presso l’Associazione Culturale Anemos, Roma, “Concerto di solidarietà” presso la Casa della Solidarietà, Roma “La dove l’ulivo fiorì d’amore” concerto presso l’Associazione Culturale Anemos, Roma 1995 “Elevation Zero” Max Polo produzione ACV Cd e vinile genere di musica elettronica, tecno e sperimentale voce solista 1996 Coro “Claudio Casini” dell’Università Tor Vergata di Roma Concerto di musica Risorgimentale del M. Gabriele Pizzuti, in qualità di corista. 1997 Estate Romana Parco della Scienza Tor Vergata, Concerto del Coro dell’Università Tor Vergata “ Claudio Casini” musiche dal ‘400 al ‘900 come voce solista. 1998 Concerto del Coro dell’Università Tor Vergata “ Claudio Casini”, Roma M. Gabrieli Pizzuti in qualità di corista. 1998 Concerto di musiche per canto e pianoforte presso l’American University Of Rome , Roma voce solista Rea Giada e pianista Alberto Galletti. 1998 “Gloria” di Antonio Vivaldi con l’orchestra Roma Sinfonietta presso il CAMS dell’Università degli studi della Calabria, in qualità di voce solista “ Beatus Vir” e “ Magnificat” A. Vivaldi presso la Basilica di S. Cecilia in Trastevere. 1999 Canto della Solidarietà, Coroana di Roma concerto per i bambini del Kosovo diretto dal M. G. Podestà. 2000 Concerto orchestra interuniversitaria Roma Tor Vergata e Macerata, Coro polifonico “ Claudio Casini” Tor vergata Maestro del Coro Stefano Cucci solista Giada Rea, Direttore Kamizimierz Morski. 2000 “Te Deum” di D. Puccini nella Basilica Sant’Andrea della Valle, Roma, insieme all’Orchestra del Lazio. 2001 Concerto presso la Scuola Elementare Giovanni Falcone, Coro Claudio Casini Università Tor vergata di Roma, voce solista. 2001 Concerto Coro Polifonico “Claudio Casini” Università Tor Vergata presso il Comune di Palombara Sabina, in qualità di corista del coro inqualità di voce solista. CONCERTI E SPETTACOLI TEATRALI 2001 Festival Musicale delle Nazioni presso di Giardino della Casina delle Civette Concerti del Tempietto, musiche di Gerswin, voce solista, Giada Rea. 2001 “Plures Unicae Sorte” incontro dei Cori Universitari di Roma e del Lazio Aula Magna dell’Università “La Sapienza” Associazione Musicale Franco Maria Saraceni, in qualità di corista. 2001 Concerto di Natale presso il Comando unità mobili e specializzate Carabinieri “Palidoro” Caserma Salvo D’Acquisto, Roma, in qualità di voce solista. 2002 Festa della Musica, in collaborazione con la Fondazione Teatro dell’Opera di Roma, “ Le Cagionevoli” ovvero il medico nell’opera opera Goldoni e le donne a cura del M. Ugo Gregoretti, pianoforte M.Luisa Pappalardo. 2002 “Le Viandanti” parte della scrittura di Margherite Yourcenar presso il Teatro" Le Stanze Segrete” Roma, voce recitante e cantante solista. 2003 Concerto di apertura dell’anno Accademico presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma: “Gloriadance” di Luciano Pelosi e “Cantata per la Pace” Ada Gentile, in qualità di corista. 2005 Recital canto e pianoforte presso l’Auditorium “Guido Calogero” con il patrocinio del comune di Scanno, repertorio Lieder, chanson francesi e arie da camera italiane, a partire da Mozart fino a Richard Strauss e Francesco Paolo Tosti. 2005 “Que Alegra la vida” poesie d’amore e musica con musica di P. Micoli su testiJ. W. Goethe, realizzazione di un cd musicale per la casa editrice Berben. 2012 Concerto al Parco della Musica di Roma “Musica per il Cinema” del Maestro Ennio Morricone, in qualità di corista. 2012 “Carosello” arte cultura al Pigneto con il patrocinio di Roma Capitale, concerto con il soprano Giada Rea. 2015 “Messa di Requiem” G. Verdi presso Sant’Ignazio di Loyola Roma, Accademia Musicale e Artistica Maria Rosa Toccia, in qualità di corista del Coro Giuseppe Verdi.

☕RICICLARE CAFFETTIERE☕🌈

Vasi per piante grasse, piccoli lampadari, lavoretti per bambini, elementi decorativi per la casa, sono tanti gli impieghi creativi delle vecchie caffettiere.

Con un po’ di immaginazione e ingegno si possono trasformare in oggetti speciali, ancora più belli perché realizzati con le proprie mani.

Che è sempre una gran soddisfazione.

🌈Materiale

-Moka

-pennelli

-colori acrilico bianco

-colla per collage o colla vinilica bianca diluita con acqua

-tovaglioli per collage

-foglio di carta per ricoprire il piano di lavoro

Procedete dipingendo la caffettiera con colore acrilico bianco e lasciare asciugare per bene.

stappare con delicatezza il tovagliolo o la carta da decoupage ,

 Con la colla vinilica diluita con acqua o la colla per decoupage, inizia a ricoprire tutta la superficie esterna e anche un pezzetto del bordo superiore, andando verso l’interno, alternando strati di colla e di carta.

Potete anche aggiungere decorazioni e disegni per personalizzarla ulteriormente.

Lasciatela asciugare possibilmente all’aperto e aggiungete del terriccio per piante grasse nella cavità superiore.

Inserite una pianta grassa a piacere, aggiungete altro terriccio e voilà, il vaso caffettiera è servito!

VI PIACE ? 🙂

Sostieni la creatività

Se ti piace il mio sito e ti piace quello che faccio…sostienimi!

Se avete intenzione di comprare del materiale su Amazon, date un’occhiata alla nostra vetrina Amazon , ci aiuterete a sostenere l’ Associazione .

A voi costerà sempre uguale, ma una piccola percentuale ci sarà accreditata come buono regalo e potremmo acquistare cose per migliorare il sito e la nostra pagina fb.

Grazie cuore ❤️

👇👇👇

https://www.amazon.it/shop/lamollamagica?listId=136WENLT1L02N

🍄CALENDARIO SUPER MARIO 🐢

SETTEMBRE

Mario è un idraulico immaginarioprotagonista dell’omonima serie di videogiochi. Originariamente noto come Jumpman, fu ideato nel 1981 dall’autore di giochi giapponese Shigeru Miyamoto.

Essendo il personaggio giocante di numerosi capitoli della serie Super Mario, viene comunemente chiamato Super Mario.

Mario è tra i più celebri personaggi creati dalla Nintendo, azienda nipponica specializzata in campo videoludico, della quale è considerato la mascotte, per via delle sue apparizioni in centinaia di titoli di vario genere, in maggior parte platform, dove si caratterizza per la sua abilità nel salto e per le sue trasformazioni.

Al marzo 2011 sono stati venduti oltre 262 milioni di videogiochi aventi Mario come protagonista.[ La prima apparizione dell’idraulico baffuto è come eroe dell’arcade game Donkey Kong.

Il fratello Luigi è stato introdotto nel 1983 in Mario Bros., e altri personaggi di fantasia si sono aggiunti nel tempo alle sue avventure.

Mario indossa abitualmente una maglietta rossa, una salopette blu, un paio di guanti bianchi e un cappello, anch’esso di colore rosso, con la lettera M. Fonte wikipedia

Ho pensato di realizzare un simpatico calendario mensile di Settembre da colorare con i nostri bambini, se volete ricevere per email altri disegni di Super Mario gratuitamente, scriveteci a info@lamollamagica.com

Buon divertimento! 😍

https://www.lamollamagica.com/wp-content/uploads/2021/09/Principessa-2.pdf

https://www.lamollamagica.com/wp-content/uploads/2021/09/settembre-2021-super-Mario-ok-1.pdf

🌱🌍Riciclo rametti di legno💡🌈

Con i rametti di legno che troviamo per terra sotto l’albero, possono essere utilizzati per costruire infiniti giochi e decorazioni per la propria idea.

Le idee che vi presento sono perfette da far provare ai nostri bambini, così da poter trascorrere un bel momento in creatività insieme.
I materiali da utilizzare, oltre i rametti, li avrete sicuramente nella vostra casa.

 Uscite in giardino o fate un salto al parco, raccogliete un po’ di rametti secchi,

MATERIALI

colla trasparente,

un vaso di vetro,

una forbice da giardino

una Lucina a Led

Iniziate ad incollare i rametti uno alla volta, coprendo completamente in vasetto

Alcuni rametti sono stati tagliati altri lasciati più lunghi per dare un tocco più naturale alla nostra lanterna

Se lo desiderate potete legare intorno alla lanterna uno spago o decorarla con fiori o pignette, ma a noi piace tanto così e a voi?

Ed ecco la nostra lanterna da giardino riciclata con rametti e vasetto di vetro.

Vi allego altre bellissime idee da realizzare con i vostri Bambini !!

Altra idea da realizzare una bella barchetta di legno

Fonte https://www.pinterest.fr/pin/510103095289758111/
Fonte @littlepinelearners.com

Possiamo realizzare dei simpatici personaggi della foresta

Fonte https://www.familie.de/diy/waldgeister
Fonte pinterest bloxz.com

Un cuore meraviglioso con i rametti ❤️🧡💙💚🤎💜🧡

Fonte web

E voi avete realizzato qualcosa con i rametti raccolti in giardino?Mandateci le vostro foto le pubblicheremo su fb.

Buon divertimento! 🌈

Sostieni la creatività

Se ti piace il mio sito e ti piace quello che faccio…sostienimi!

Se avete intenzione di comprare del materiale su Amazon, date un’occhiata alla nostra vetrina Amazon , ci aiuterete a sostenere l’ Associazione .

A voi costerà sempre uguale, ma una piccola percentuale ci sarà accreditata come buono regalo e potremmo acquistare cose per migliorare il sito e la nostra pagina fb.

Grazie cuore ❤️

👇👇👇

https://www.amazon.it/shop/lamollamagica?ref=ac_inf_hm_vp

🍀🌞Scacciapensieri Naturale 🌷🌼

Un‘ attività che i bambini amano fare d’estate: uno scacciapensieri da appendere ad una finestra o davanti alla porta di casa, io e Federico ne abbiamo realizzato uno con la pasta di sale, fiori e foglie del nostro giardino.

Pronti per il nostro tutorial?

A COSA MI SERVE

  • Imparare a creare con poco fo
  • Sviluppare la manualità
  • Incentivare la creatività
  • Divertirsi
  • Scoprire un gioco semplice di sempre
  • Manipolare

🌈COSA MI SERVE

-foglie e fiori

-bastoncino

-spago

-colla

-pasta di sale

-carta assorbente

Per prima cosa abbiamo raccolto dei fiori e foglie del nostro giardino e fatti essiccare utilizzando la tecnica della

Pressa i Fiori con un Libro

  1. Trova un libro pesante.
  2. Apri il libro e inserisci la carta assorbente.
  3. Disponi i fiori su un lato del libro.
  4. Chiudi il libro.
  5. Cambia il foglio assorbente ogni pochi giorni.
  6. Rimuovi i fiori dal libro

Ora passiamo a realizzare la nostra

Pasta di sale senza cottura

2 tazze di sale frullato
2 tazze di farina
1 tazza di acqua tiepida

Mescolare gli ingredienti secchi , aggiungere poco per volta l’acqua fino ad ottenere un impasto omogeneo e la vostra pasta gioco è pronta.
Può essere colorata a piacere.

Dopo aver realizzato una palla di pasta abbiamo iniziato a manipolarla, abbiamo formate tante piccole palline schiacciate ed abbiamo realizzato un cerchio, potete utilizzare un bicchierino da caffè.

con uno stecchino abbiamo realizzato un buchino e lasciato asciugare sotto al sol leone 🙂

Con la colla vinilica abbiamo attaccato i nostri fiorellini e foglie nelle formine di sale lasciate asciugare , abbiamo inserito un filo o spago nel formo delle formine e realizzato un nodino sul bastoncino.

Il nostro scacciapensieri naturale è pronto ed abbiamo deciso di donarlo lo al nostro albero di fico.

Vi è piaciuto?

Se pensate di realizzare uno tutto vostro mandateci uan vostra foto e la pubblicheremo nella nostra pagina fb.

Buon divertimento, da Giada e Federico ! 🌈☺️

🌟Lanterna fai da te 🌠🌌

Questa lanterna si crea in poco.

L’occorrente è minimo e probabilmente l’abbiamo già in casa:

  • un rettangolo di carta da forno grandezza la potete scegliere voi, io ho realizzato un quadrato 20 cm x 20 cm
  • una Lucina a Led
  • matite colorate o pastelli
  • nastro adesivo

La carta da forno tende ad arrotolarsi su se stessa e a scivolare, per cui possiamo fissare i quattro angoli del foglio di carta da forno con un pezzettino di nastro adesivo per facilitare i bambini nel disegno.

(Questa volta mi sono dedicata io a realizzare la lanterna e mi sono rilassata tantissimo 😁

A questo punto lasciamo i bambini liberi di disegnare sulla carta da forno i loro soggetti preferiti. I colori scuri risalteranno meglio.

Una volta creato il bellissimo disegno, fissiamo un’estremità della carta da forno con un pezzettino di nastro adesivo, regoliamo con le formici la dimensione e la nostra lanterna è pronta vi piace?

Buon divertimento! 🌈😍🌌

Lucina notturna

🔴🔵🟡Pop It e la Matematica 🟠🟣🟤 Push Pop Bubble Fidget

È una piccola tavoletta in silicone, con delle bollicine (sempre in silicone) all’interno.
È giocattolo antistress perfetto per bambini, adulti con autismo, simpatico passatempo per allenare le capacità cerebrali e alleviare la stanchezza.

🔴Giocattolo con bolle da schiacciare: questo giocattolo colorato può essere utilizzato come allenamento logico nei bambini, per sviluppare il pensiero matematico e la capacità di calcolare la loro velocità mentale.

È possibile realizzare tantissime attività questa volta propongo un gioco simpatico per insegnare le addizioni ai bambini!
Voi lo avete già provato?

Buon divertimento! 🌈

Vi allego link di amazon per vedere le caratteristiche del prodotto.

In offerta su amazon, quadrato per le operazioni
👇👇👇

https://www.amazon.it/dp/B096866FK5/ref=?linkCode=ml1&tag=mollamagica08-21

💥Oggi proviamo con le addizioni 💯

🔴🟠🔵Push Pop Bubble Fidget🟣🟡🔴

🔴🔵🟡Buongiorno, quanti di voi conosco questo gioco?🟠🟣🟤
Federico lo ha ricevuto in dono da una sua amichetta🤗
Si chiama Pop It antistress, conosciuto anche come Push Pop Bubble Fidget, è una piccola tavoletta in silicone, con delle bollicine (sempre in silicone) all’interno.
È giocattolo antistress perfetto per bambini, adulti con autismo, ideale come regalo di compleanno, per allenare le capacità cerebrali e alleviare la stanchezza.

Giocattolo con bolle da schiacciare: questo giocattolo colorato può essere utilizzato come allenamento logico nei bambini, per sviluppare il pensiero matematico e la capacità di calcolare la loro velocità mentale.

È possibile realizzare tantissime attività c’è anche chi ci realizza dei cioccolatini… Sbirciando sul web ho trovato questo gioco simpatico e divertente, ne ho trovati tanti altri appena possibile allego anche delle attività con giochi di matematica.
Buon divertimento! 🌈
Vi allego link di amazon per vedere le caratteristiche del prodotto
👇👇👇
https://amzn.to/36lZIfq

Video del gioco 👇👇👇

https://youtube.com/shorts/qPNOTGH0tmk?feature=share

Fonte @gbr @giochiperragazzi

Tutorial del gioco 👇👇👇👇

https://fb.watch/6F9K893H9c/

🌈😊Un sasso per un sorriso

💮E voi la conoscete questa meraviglia iniziativa?🌺🏵️

Il nuovo fenomeno di tendenza sui social.

È diventata virale, in Italia e all’estero, l’iniziativa dell’artista di origini svizzere Heidi Aellig, che da qualche anno vive nelle Marche, a Recanati: pitture e frasi sui sassi per consentire a chi li trovi di sorridere e far sorridere il prossimo.
Con lo scopo di donare un pò di allegria in questi tempi dove c’è bisogno di calore, solidarietà e vicinanza dopontsnti mesi di lontananza, paura ed incertezza!
Si disegna e si scrive frasi carine sui sassi e li lasciamo su una panchina, nei prati o in mezzo ai fiori, in zone ben visibili per regalare un sorriso a chi le trova.
Dietro ogni sasso va scritto un “sasso per un sorriso” esiste anche un gruppo fb con più di 123mila iscritti.
Abbiamo iniziato anche noi ed insieme al nostro piccolino Federico, ci siamo trasformati in ‘artisti di sassi’ non vediamo l ‘ora di regalare un dolce sorriso ai nostri amici.

DIPINGERE I SASSI: ISTRUZIONI

  • Sassi di varie forme e dimensioni, ma dalla superficie arrotondata (l’ideale sono i ciottoli raccolti in riva ai fiumi o al mare, ma vanno bene anche i sassi per acquari) https://amzn.to/3qmZspO
  • Pennelli a punta fine; https://amzn.to/3qogO5w
  • Colori acrilici https://amzn.to/2SWu1Xb
  • colori a tempera https://amzn.to/35UVPOt
  • colori tipo uniposca https://amzn.to/3gVmOQ
  • Tovaglietta o telo cerato per non sporcare il piano di lavoro.
  • Protettivo acrilico https://amzn.to/3h2akFq

Per un laboratorio di pittura su sassi ti servono :

Foto web
Foto web

Abbiamo realizzato una vetrina su Amazon,

potete visualizzare e scoprire, materiali e strumenti che utilizziamo durante i nostri laboratori.

E’ una vetrina ancora in costruzione e in continuo aggiornamento, potete seguirci anche da qui.

Sostieni la creatività

Se ti piace il mio sito e ti piace quello che faccio…sostienimi!

Se avete intenzione di comprare del materiale su Amazon, date un’occhiata alla nostra vetrina Amazon , ci aiuterete a sostenere l’ Associazione .

A voi costerà sempre uguale, ma una piccola percentuale ci sarà accreditata come buono regalo e potremmo acquistare cose per migliorare il sito e la nostra pagina fb.

Grazie di cuore!!!👇👇www.amazon.it/shop/lamollamagica

🔵🌊BOLLE SUBACQUEE 🔵🌊

Noi ci divertiamo tantissimo a realizzare esperimenti scientifici.

È sempre stupefacente vedere l’espressione di stupore e sorpresa di Federico e del suo papà.

Per questo motivo ne trovo sempre di nuovi e questa volta vi racconto come fare un esperimento con i liquidi (acqua e olio).

La stratificazione dei liquidi ovvero mostrare come l’olio galleggia sull’acqua può riservare delle vere emozioni se utilizziamo anche il sale. Infatti il sale intrappola le bolle di olio e le fa tornar su come delle bolle subacquee. 🌊🔵

Occorrente per l’esperimento con i liquidi

  • barattolo di vetro
  • acqua
  • olio di semi
  • sale fino
  • cucchiaio
  • colorante opzionale

Riempite il barattolo di acqua fino a tre quarti. Se volete coloratela con qualche goccia di colorante alimentare.

Aggiungete uno strato d’olio.

Mostrate al bambino la stratificazione dei liquidi.

Aggiungete il sale a volontà.

Man mano che si depositerà sul fondo saliranno delle bolle d’olio.

Strabiliante vero?

Video tutorial 👇👇👇

Sembrano delle bolle subacquee

🔴🟡 PALLINE BALLERINE🔵🟣

ESPERIMENTO DIVERTENTE E FACILE DA REALIZZARE

👨‍🔬Se sei alla ricerca di esperimenti da fare in casa, ecco alcuni suggerimenti utili per trascorrere un po’ di tempo in pieno relax imparando qualcosa di molto interessante.

Parliamo in particolare di esperimenti scientifici da fare in casa, delle prove scientifiche molto utili per imparare nozioni nuove e per stupirsi di fronte alla bellezza della scienza.

👩‍🔬Degli esperimenti da fare in casa molto interessanti da fare anche con i bambini, perché questi esperimenti si configurano come dei giochi utili che possono essere messi in atto con semplici materiali che troviamo direttamente in casa, senza acquistare elementi che costano molto.

Noi abbiamo realizzato un esperimento molto simpatico.

MATERIALI

🟢barattolo di vetro,

acqua,

perle d’acqua, 👉https://amzn.to/3xwObph

🔴pastiglia effervescente tipo diger selz

🌈PROCEDIMENTO :

Versare nel barattolo di vetro di acqua e le perle d’acqua inserite nel barattolo una pastiglia EFFERVESCENTE, noi abbiamo usato quelle delle vitamine scadute ed era al gusto arancia , infatti come si vede nel tutorial l ‘acqua ha cambiato colore.

TUTORIAL 👇👇👇👇

Come possiamo spiegare il processo ai bambini?

Spieghiamo loro che il preparato effervescente reagisce con l’acqua e forma delle bolle di gas ( anidride carbonica) di piccole dimensioni. Queste bollicine che rendono frizzante l’acqua tendono a risalire in superficie e sollevano le palline verso l’alto generando  il movimento curioso.

Questo semplice esperimento vi consente di affrontare e approfondire, anche a più livelli, numerosi argomenti tratti dal mondo affascinante della chimica, quali, ad esempio: le reazioni, i miscugli, i composti e la solubilità e la densità degli elementi.

Spero che questo post possa esservi stato in qualche modo utile.

Abbiamo realizzato una vetrina su Amazon, dove potete visualizzare e scoprire, materiali e strumenti che utilizziamo durante i nostri laboratori.

E’ una vetrina ancora in costruzione e in continuo aggiornamento, potete seguirci anche da qui.

Sostieni la creatività

Se ti piace il mio sito e ti piace quello che faccio…sostienimi!

Se avete intenzione di comprare del materiale su Amazon, date un’occhiata alla nostra vetrina Amazon , ci aiuterete a sostenere l’ Associazione .

A voi costerà sempre uguale, ma una piccola percentuale ci sarà accreditata come buono regalo e potremmo acquistare cose per migliorare il sito e la nostra pagina fb.

Grazie di cuore!!!👇👇www.amazon.it/shop/lamollamagica